Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per garantire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Stampa

Comunicato di scadenza MAD

Scadenza termine per l’accettazione delle MAD- messa a disposizione

Si comunica che, dalla data odierna, non verranno più accolte da questo Istituto, domande MAD- messa a disposizione (inviate mediante mail, PEC o tramite mezzi postali e/o raccomandate a mano) sia per il profilo docente, che per il profilo ATA.

Dalla data odierna, dunque tutte le domande che dovessero pervenire, saranno cestinate.

Stampa

Circolare n. 112

A.S. 2017-18: Comunicato per gli iscritti alle Classi Prime

Patto di corresponsabilità Educativa

Si comunica alle famiglie i cui figli frequenteranno nell’a.s. 2017-18 le classi prime presso il Liceo “Spallanzani” che, il primo giorno di scuola, dovranno consegnare al docente-accogliente (per tramite del proprio figlio/a) il Patto di corresposabilità Educativa che viene allegato alla presente Circolare.

Il Patto di Corresponsabilità Educativa ha l’obiettivo esplicito di definire in maniera chiara e condivisa i diritti e i doveri nel rapporto tra l’istituzione scolastica, le famiglie, le studentesse e gli studenti. Si basa su un positivo dialogo fra tutti i soggetti coinvolti per una responsabile crescita qualitativa tesa a garantire il successo educativo-formativo e a prevenire i disagi e gli insuccessi.

Per questo motivo noi, come scuola, proponiamo alle componenti fondamentali della nostra comunità un contratto, cioè un insieme di principi, di regole e di comportamenti, che ciascuno di noi si impegna a rispettare per consentire a tutte/i di operare per una efficace realizzazione del comune progetto educativo.

Per saperne di più, ci si può alla pagina dedicata del sito web di Istituto.

Allegato: Patto di corresponsabilità Educativa

Stampa

Progetto Raspberry

Il Raspberry Pi è un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation. Messo in vendita nel 2012 si è rivelato uno dei più grandi successi nel mondo dei calcolatori, con milioni di pezzi venduti.

Il modello Rapberry Pi 3 è il nipote del primo modello e sta ottenendo ottimi risultati grazie anche al sistema operativo GNU/Linux installato su di esso, che ha reso un computer bonsai delle dimensioni della tessera di un supermercato paragonabile, per funzionalità, ad un supercomputer.

raspberry

Vogliamo avvicinare gli studenti al mondo del Raspberry e ai suoi innumerevoli utilizzi progettuali.

Tra gli obiettivi del progetto vi è quello di stimolare l'autonomia e la creatività degli studenti nell'utilizzo di un piccolo computer completamente a loro disposizione: lo studente apprende le competenze richieste sbagliando e riprovando.

L’adesione al progetto biennale (rivolto ad un massimo di 30 alunni delle classi terze del liceo scientifico) è su base volontaria. Le lezioni saranno tenute in copresenza dai due insegnanti responsabili del progetto, proff. D. Flematti e A. Cresti, con cadenza di due ore a settimana da sommare al monte ore complessivo settimanale di lezioni.

La scuola comprerà 30 Raspberry, 30 monitor e 30 tastiere. Gli alunni che aderiranno al progetto verseranno 30 €/anno di iscrizione al corso + 50 € di caparra per il materiale che porteranno a casa e avranno quindi in comodato d’uso: il Raspberry nel suo contenitore, la scheda SD e la tastiera mentre resteranno in custodia a scuola il monitor e l’alimentatore del microcomputer. Il prezzo del materiale in comodato d’uso è di circa 70 €.

Alla fine dei due anni, gli alunni potranno decidere se acquistare il materiale in comodato d’uso lasciando la caparra alla scuola.

Il progetto è stato approvato dagli OO. CC. e partirà nell'anno scolastico 2107/18.

Link al cartone che illustra brevemente il progetto.

Stampa

Circolare n. 108

OGGETTO: Campagna per le vaccinazioni degli alunni - ASL RM5

Si comunica che un recente decreto legge ha esteso I'obbligo vaccinale per i soggetti da 0 a l6 anni a nuovi vaccini e condizionato I'accesso alla scuola alla copertura vaccinale al fine di proteggere i singoli individui e la comunità da numerose malattie.

L'Azienda Sanitaria Locale Roma 5 si sta organizzando per far fronte all'aumento di richiesta di vaccinazioni e di documentazione che i genitori dovranno presentare alla scuola entro il 10 settembre p.v.

I'ASL fornisce tutta I'informazione necessaria ai genitori sul sito attraverso una serie di FAQ (https://www.aslroma5.info/web/) o attraverso un numero verde 800.893.515.

I genitori Possono far richiesta del certificato e dell'attestato vaccinale attraverso il numero verde o scaricando il modulo di richiesta dal sito o compilandolo online e rimandandolo all'indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si allega locandina

Via Rivellese, 1 - Tivoli (RM) 00019 - Tel. 06121128165 

Codice meccanografico dell'Istituto: RMPS200007 - Codice Fiscale 86000800580

email rmps200007@istruzione.it